Dal 13 Ottobre all'8 dicembre 2016

Pizzica Pizzica e Danze Popolari del Sud Italia

Pizzica Pizzica e Danze Popolari del Sud Italia

Prosegue l’articolata programmazione del progetto Dama – Danze e musiche dal Salento, a cura dell’associazione Tarantarte, in collaborazione con Coolclub, con il sostegno del Comune di Lecce e finanziato nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit” dal Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dal 13 Ottobre all’8 dicembre riprende (ogni giovedì – doppio turno alle 19.30 e alle 20.30) il corso di “Pizzica Pizzica e Danze Popolari del Sud Italia” a cura di Laura de Ronzo. Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliano avvicinarsi al mondo delle danze del sud Italia, pur non avendo precedenti studi musicali o di danza. Si approfondirà la conoscenza dei balli trattati, la loro storia, origini e differenze. Il corso verterà prevalentemente sullo studio della pizzica pizzica e accenni alle altre tarantelle del sud Italia – tarantella carpinese (Gargano), sonu a ballu (tarantella calabrese) , ballo sul tamburo (tammurriate campane) e altri balli allacciati. Il metodo di studio, elaborato da diversi anni dalla scuola Tarantarte, prevede un iniziale esercizio di ascolto del proprio corpo e di scoperta delle possibilità di movimento di ciascuno, per poi mettere in relazione il proprio movimento con l’altro e con il gruppo. L’obiettivo è di condurre gli allievi a riscoprire e valorizzare forme di ballo tradizionale e farne proprie le figure, la storia e la gestualità, rintracciandone il significato originario di condivisione e di festa. Le lezioni si terranno tra Open Space e Palazzo Turrisi Palumbo. Info e iscrizioni 3492561471 / 3295896245

La compagnia Tarantarte nasce nel 2009 a Bologna dall’incontro di danzatrici di diversa formazione. È diretta da Maristella Martella che con la sua danza teatrale incrocia passato e presente, classico e contemporaneo, elementi popolari del sud Italia con elementi del mondo mediterraneo, propone una ricerca teatrale ed espressiva sul Tarantismo salentino e la magia misteriosa della trance. La compagnia negli anni ha realizzato le proprie performance in luoghi non convenzionali, antichi e a volte abbandonati, come vecchie masserie, ajare, chiostri, anfiteatri, teatri greci e romani, siti archeologici, attivando un’interazione tra luogo, performance e pubblico.

  • Data evento: Dal 13 Ottobre all'8 dicembre 2016